Oedipus Rex

Oedipus Rex
Teatro Van Westerhout - Mola Di Bari

Teatro delle Forche


da Sofocle
regia Carlo Formigoni
scene Mariella Putignano
con Giancarlo Luce, Vito Latorre, Salvatore Laghezza, Antonio D’Andria, Onofrio Fortunato

compra biglietti

Posto unico € 5,00

Questo spettacolo fa parte della rassegna Racconti d'autunno 2021

Descrizione

La tragedia di Sofocle narra come Edipo, re carismatico di Tebe, amato dal suo popolo, nel volgere di un giorno venga a conoscere l'orrenda verità sul suo passato: senza saperlo ha ucciso il proprio padre, per poi generare figli con la propria madre. Sconvolto da
queste rivelazioni, che fanno di lui un uomo maledetto dagli dei, Edipo reagisce accecandosi. Perde il titolo di re e chiede di andare in esilio. L’opera affronta il tema della fragilità dell'esperienza umana, che può passare, in poco tempo, dal massimo dello splendore
alla più abissale delle abiezioni.
 
Oedipus Rex: il dramma della colpa. Ma si è colpevoli se la colpa è involontaria? Siamo noi responsabili delle colpe dei padri? Come
dobbiamo intendere il destino? Possiamo sfuggire ad un destino avverso? Oedipus chi rappresenta? Che sia come dice il poeta
visionario T.S. Eliot: “Non può avere futuro chi ha ucciso il passato”. Oedipus vuole sapere la verità, vuole conoscere se stesso. Questo lo richiedono i classici greci come la moderna psicanalisi invitandoci così a scoprire l’Oedipus nascosto in noi. Può forse la consapevolezza di se stessi aiutarci ad evitare future sciagure? Tante domande alle quali Sofocle suggerisce altrettante risposte.
[Carlo Formigoni]

foto e video

Programmazione

Info Biglietti

Posto unico € 5,00


333.1260425/347.1788446

Condizioni generali e prescrizioni anti Covid-19
 
• Gli spettacoli saranno effettuati nel rispetto delle norme in vigore per il contenimento della diffusione epidemiologica da Covid-19.
• E’ obbligatoria la prenotazione tel. 3331260425.
• Il pagamento potrà essere effettuato al botteghino del teatro entro 15 minuti prima dell’inizio dello spettacolo. Trascorso tale termine i posti saranno ritenuti liberi e rimessi in vendita.
• L’assegnazione dei posti sarà stabilita dagli organizzatori in base al distanziamento sociale previsto dalle disposizioni di legge.
• I biglietti possono anche essere acquistati on line tramite il sistema di biglietteria elettronica Vivaticket o presso le rivendite del circuito Vivaticket.
• La capienza del teatro è ridotta del 50% dei posti.
• Gli adulti e i ragazzi di età superiore a 12 anni sono tenuti a esibire all’ingresso del teatro la Certificazione verde. In mancanza della Certificazione o in caso di Certificazione non valida sarà impedito l’accesso in sala.
• All’entrata del teatro sarà misurata la temperatura corporea e sarà impedito l’accesso in caso di temperatura superiore a 37,5 °C.
• In sala durante le recite è prescritto l’uso della mascherina.
• A spettacolo iniziato non sarà consentito l’ingresso in sala.
• Il programma annunciato potrebbe subire variazioni per ragioni artistiche e organizzative.
• In sala è proibito l’uso del telefono cellulare, fotografare o registrare gli spettacoli.
• Le presenti condizioni si intenderanno modificate o sostituite da eventuali nuove misure definite dalle autorità competenti.